La tua libertà di scelta del carrozziere: quello che Preventivass non dice

Internet è la patria delle ossessioni sul prezzo. Come risparmiare, dove pagare meno, come evitare l’esborso di un centesimo di euro su un bene che costa 854 euro, i segreti per prevenire un costo di mezzo euro su un servizio di 7.000 euro. Della qualità non si parla: una parolaccia. Del tipo di bene o servizio che compri, neppure. A questo filone maniacale appartiene Preventivass. Cos’è? Il preventivatore pubblico, un’applicazione web realizzata dall’attuale ministero delle Imprese e dall’Ivass, che ti consente di confrontare i costi delle coperture RC Auto offerte dalle imprese assicurative operanti in Italia. E l’Ivass chi è? L’istituto di vigilanza del settore assicurativo. Se siete ancora vivi e non svenuti, vi diciamo anche che Preventivass male non fa. Di per sé, è innocuo. Elabora qualche tariffa (non tutte). E allora, di che ci lamentiamo?

La qualità, il tipo di servizio. Né Ivass né Preventivass dicono al consumatore: guarda che molte compagnie ti canalizzano verso il riparatore convenzionato per l’assoluto e totale controllo del mondo delle carrozzerie. Se sei vittima di un danno in un incidente, ti spediscono presso un hub, una sorta di mega collettore con macchine scassate, e qui i riparatori convenzionati riparano in fretta e furia le auto, a tariffe di manodopera imposte dalle compagnie.

Né Ivass né Preventivass dicono al consumatore: guarda che invece tu hai il diritto ad andare dal tuo carrozziere indipendente, di fiducia, libero. Guarda che esistono carrozzieri d’élite ultra specializzati, di Mio Carrozziere, che le vetture le riparano a regola d’arte. Si esce dall’officina col sorriso, per guidare un veicolo confortevole e sicuro. Con le varie parti e i cristalli e gli Adas pronti ad affrontare inverno, neve, pioggia, sporco, polveri sottili, senza paura.

Ecco cosa manca a Internet, a Preventivass e un po’ a tutti i preventivatori-broker privati: qualità, riferimento ai carrozzieri indipendenti e MioCarrozziere. Esiste la legge Concorrenza del 2017, fra l’altro, che impone la massima libertà di scelta affinché tu possa andare dal tuo carrozziere libero, nel libero mercato in uno Stato libero con le persone dotate di libero arbitrio. I ragionamenti micragnosi su come risparmiare mezzo cent per ottenere un mezzo riparato malissimo e pericoloso durante la circolazione, li lasciamo alle vecchie zie che usando il web come nel 1991, quando è nato.

Published On: 01/12/2023 Categories: Manutenzione auto, Servizi Mio Carrozziere

Cerca la carrozzeria più vicina a te per maggiori informazioni e per un preventivo gratuito.

TROVA LA CARROZZERIA MIOCARROZZIERE
PIÙ VICINO A TE

RICHIEDI INFORMAZIONI

    Dichiaro di aver preso visione e autorizzo il trattamento dei dati personali l'informativa sulla privacy.